Sveglio di Fabio Balzano, il video è online

1120

È uscito Giovedì 3 dicembre il videoclip di “Sveglio” di Fabio Balzano.

Realizzato dal Rodef Group è stato girato da Giulia Lenzi e Sofia Milazzo, con abiti offerti dal folle campionario di “Di Renzo Vintage”.

Ultima traccia del CD “…per 10 minestre”, album d’esordio del cantautore che, come moderno cantastorie, usa immagini evocative ed oniriche per opporsi con la sua musica ad un mondo sterile, individualista e in decadenza.

Lo swing e la teatralità che tirano le fila di tutto il CD, come fosse una moderna favola d’attualità, esplodono in questo brano. Con ironia, sarcasmo e poesia parla di quelle maschere che ci costringiamo a indossare per adattarci e “sopravvivere” nella società attuale fingendo e nascondendo il nostro reale essere.

Fabio Balzano è un cantautore fiorentino, ma di origine siciliana, in lui scorre quindi il sangue dei primi trovatori. Si riavvicina alle radici italiane e la sua musica porta nelle vene la rabbia antica e ancestrale che ricorre anche Giorgio Gaber, Paolo Conte, Piero Ciampi, Adriano Celentano, Daniele Silvestri e Vinicio Capossela, il miglior cantautorato italiano a cui rende omaggio.

Inizia a comporre nel 1995 sulle orme del jazz e del blues americano di Billy Cobhame Herbie Hancock e da chitarristi statunitensi tra cui Scott Henderson, John Scofield e Pat Metheny. Nel 2010 inizia la carriera solista e nel 2012 dal fortunato incontro con Gianfilippo Boni, cantautore e produttore artistico, inizia le registrazioni per l’album d’esordio “…per 10 minestre”, disco segnalato per la Targa Tenco 2015 nella sezione “Miglior cantautore esordiente su album a lunga durata”.

Provocazione, volontà di evasione dal Sistema e abbattimento delle regole sono le giostre di questo luna park scanzonato e imprevedibile che coinvolge e trascina.

Il disco “…Per dieci Minestre” è disponibile in tutti i negozi di dischi e digital store

 

Fonte: Ufficio Stampa – Divinazione Milano