OVERJAM INTERNATIONAL REGGAE FESTIVAL – TERZA EDIZIONE

1908

Overjam Reggae Festival presenta i primi artisti confermati!

ra il 13 e il 16 agosto 2014 si svolgerà a Tolmin, Slovenia, la 3° edizione dell’Overjam International Reggae Festival con una line-up di eccellenza, piena di artisti nuovi e leggende senza tempo. I primi nomi confermati sono i seguenti:

Chronixx, Dub Inc, The Skints, Zion Train, Macka B e Luciano scuoteranno Tolmin dal palco principale. Nella Dancehall Arena vi faranno ballare Herb-A-Lize It Soundsystem, DJ Rakka e Supersonic Sound.

Line-up d’eccellenza:

All’edizione di quest’anno parteciperà Chronixx, uno dei nuovi artisti giamaicani più in voga, che negli ultimi due anni ha fatto ballare le massive dei più importanti festival reggae del mondo. Per la prima volta in Slovenia anche i Dub Inc, gruppo impegnato francese, che con le proprie tournee ha coperto mezzo mondo. Sentiremo anche gli inglesi The Skints, che da anni entusiasmano gli amanti del reggae con la loro eccellente vocalist. Un più che gradito ritorno è rappresentato dai leggendari Zion Train, che in venti anni di carriera e 13 album hanno ottenuto anche il “Jamaican Reggae Grammy”. Sul palco principale si esibiranno anche il mitico Luciano, uno degli artisti giamaicani più importanti di sempre, e una vecchia conoscenza della massive slovena Macka B.

Nella Dancehall Arena si esibirà i Herb-A-Lize It Soundsystem, scelto per la quinta volta come uno dei cinque migliori soundsystem a livello internazionale. Il festival ospiterà anche DJ Rakka, la nuova stella proveniente dalla scena belga, e la crew berlinese Supersonic Sound, tra i maggiori rappresentanti del soundclash in Europa.

Nei prossimi giorni annunceremo altri artisti, con i quali ci stiamo ancora accordando, per arricchire ulteriormente la line-up.

Overjam al fianco dei principali festival reggae europei:

L’Overjam International Reggae Festival, che l’anno scorso ha largamente superato le aspettative del pubblico e degli organizzatori e dei media, si sta facendo strada tra i migliori festival reggae d’Europa, ruolo che cercheremo di confermare pienamente anche quest’anno!

Early-bird in prevendita – fino al 20.4.2014 a soli 69€

 

In treno al Festival !

Le Ferrovie slovene (Slovenske železnice), in collaborazione con l’Overjam International Reggae Festival sono liete di annunciare il pacchetto »In treno al Festival – in treno verso il Sole!«

L’offerta è dedicata a tutti gli appassionati che vorrebbero raggiungere il Festival in treno, riducendo in questo modo le spese di viaggio e l’impatto sull’ambiente.

Acquistando un biglietto del Festival potrete acquistare presso gli info-point delle Ferrovie Slovene (Slovenske železnice) anche 2 biglietti ferroviari per la tratta che preferite con il 50% di sconto.

Il biglietto scontato che vi verrà consegnato con l’acquisto di un biglietto valido per il Festival sarà valido per due persone.

Le migliorie previste per l’edizione 2014:

Il Festival, che nasce dalla collaborazione tra l’agenzia slovena Kurz rock vibe d.o.o., l’associazione culturale italiana Overjam e l’agenzia austriaca CiK – Cafe im Künstlerhaus, intende diventare il punto di contatto di varie culture al fine di favorire la solidarietà e l’uguaglianza che contraddistinguono la musica in levare. In questo modo ribadiremo di poter essere tutti uniti nella diversità.

Per l’edizione di quest’anno sono previste delle migliorie a livello organizzativo (nuova disposizione dei palchi) e tante altre novità volte a migliorare il confort dei visitatori! Maggiori informazioni verranno fornite a breve!

Palco principale e secondario per far risuonare la musica roots, dub e dancehall, quattro giorni di sole, buona compagnia e vibrazioni positive in uno splendido scenario naturale, associazioni non governative, bancarelle, sport, divertimento, ottima offerta enogastronomica, un pizzico di ecologia e sensibilizzazione sono gli ingredienti per un ottimo festival reggae!

Biografie degli artisti confermati:

Chronixx è il nome d’arte che gli è stato affibbiato dai suoi amici giamaicani e rappresenta l’abbreviazione di “piccolo Chronicle” in riferimento a suo padre, l’artista Chronicle. A cinque anni scrive la sua prima canzone ‘Rice Grain’. Sotto la guida di Danny Brown registra la prima tune a 13 anni. A 14 inizia ad occuparsi di produzione e di riddim per vari artisti reggae. Per questo giovane artista, per il quale la musica rappresenta una missione di vita, il limite è il cielo, come confermato dal fatto che a soli 21 anni viene considerato come uno degli artisti reggae più richiesti al mondo.

Macka B è il nome d’arte di questo artista e attivista nato in Inghilterra che può vantare una carriera trentennale in Gran Bretagna e Giamaica. Macka B è considerato come uno degli artisti reggae più influenti nel suo genere. La sua musica nasce da profonde convinzioni religiose e spirituali, con un pizzico d’ironia. Grazie alla collaborazione con Mad Professior è riuscito a coniugare la dancehall alla dub, evitando un approccio eccessivamente commerciale. Il suo primo album Sign of the Times è stato pubblicato con l’aiuto di Mad Professor nel lontano 1986 presso l’Ariwa. L’album ha riscosso un ottimo successo raggiungendo anche la vetta delle charts reggae inglesi. Anche gli album successivi sono stati all’altezza del primo. Macka B ha ricevuto il premio per il “Miglior DJ britannico” nel 1991 e 1992. E’ stato anche il primo artista reggae a fare una tournee nei paesi dell’ex Iugoslavia (Slovenia, Croazia, Serbia).

Gli Zion Train sono un gruppo dub reggae britannico. Hanno iniziato con due single di successo – “Power One” e “Power Two”, che hanno infiammato la scena dub all’inizio degli anni 90. Nel 1992 hanno pubblicato il rivoluzionario single ‘Follow Like Wolves’, che unisce la dub all’acid house. Grazie a questo single si sono forgiati del titolo di innovatori. Il loro secondo album Natural Wonders of the World in Dub, è stato un enorme successo sulla chart indie britannica nel 1994. Gli Zion Train hanno remixato anche The Shamen, Afro Celt Sound System, Loop Guru, Kava Kava e altri. I loro lavori più recenti, ad es. A Passage To Indica, sono orientanti alla techno minimal e al dub minimal. Ultimamente hanno pubblicato l’album Live As One, con il quale hanno ricevuto il Jamaican Reggae Grammy for Best Dub recording.

L’artista giamaicano Luciano ha iniziato a registrare nel 1992 per la Aquarius Record. Il suo primo single è intitolato “Ebony & Ivory”. Nel 1993 ha debuttato con l’album Moving Up. Con l’album “Where There Is Life” del 1995 Luciano si è imposto come uno degli artisti reggae più importanti del decennio, ridando maggiore importanza al roots nell’era della dancehall. I suoi lavori sono incentrati sulla crescita spirituale e l’ispirazione. Nel 2001 Luciano ha pubblicato due album dal vivo e una compilation con Sizzla e Anthony B. Nell’ottobre del 2007 è stato insignito del titolo Order of Distinction per il suo contributo al reggae.

La band The Skints proviene da Londra e in sound unico riunisce elementi reggae, ska, dub, punk & hip hop nel cosiddetto “East London Reggae”. Nel dicembre 2011, dopo l’uscita del video del loro remix Katy on a Mission di Katy B, il loro successo è aumentato vertiginosamente. Il primo giorno il video è stato visto da oltre 10.000 utenti, nel primo mese da oltre 70.000, anche grazie al sostegno della BBC Radio 1, dei blog e dei social network. Dal 2008 la band si esibisce costantemente in centinaia di concerti, affiancando anche artisti del calibro di The King Blues, The English Beat, The Aggrolites, Gym Class Heroes, You Me at Six, Sublime with Rome, Reel Big Fish, Less Than Jake, The Slackers, Gogol Bordello e Bedouin Soundclash.

I Dub Inc sono una band reggae di Saint-Étienne, Francia. Sono attivi da 17 let. La band unisce vari stili, tra cui la dancehall, il dub, lo ska e il rap. Il loro sound è intriso di sonorità africane e arabe, i loro testi sono scritti in francese, inglese, arabo e kabyle. La band ha pubblicato 5 album, tra cui Diversité (2003), Dans le décor (2005) e Afrikya (2008). Rude Boy Story è il titolo del primo documentario sui Dub Inc.

Rakka è un DJ dalle mille sfaccettature. Nato a Ghent (Belgio), cresciuto in Spagna, ha nel suo sangue elementi russi… Questo suo personale background e un master in filosofia gli permettono di avere una visione diversa della musica e del mondo. Rakka è un maestro del mixing vari generi musicali, dalla dancehall all’urban, dal rock alla musica classica e al d’n’b. Con i suoi set rappresenta la musica reggae, ma non si considera un soundsystem, quanto piuttosto un DJ indipendente.

Herb-A-Lize It sono un soundsystem olandese di prima classe, che unisce energia, entusiasmo e sorpresa. Con il loro sound uniscono il reggae alla dancehall, proponendo delle sonorità uniche. Sono conosciuti per il loro sound maestoso e ottime performance dal vivo. Inoltre sono l’unico soundsystem olandese che partecipa a soundclash di livello mondiale. “War-Inna-East”è il soundclash organizzato dagli Herb-A-Lize It, uno dei cinque migliori soundsystem del mondo.

Supersonic Soundtutto è iniziato con un pacco di CD intitolati Supersonic, pubblicati nel 1998 da Panza. Successivamente le cose sono migliorate e Panza si è ritrovato a suonare in vari club berlinesi, dove ha conosciuto Spider con il quale ha fondato il nucleo del soundsystem. Nello stesso hanno si è unito anche Uzi che ha iniziato a occuparsi di sound fx e questioni amministrative. Nel 2001 hanno vinto il “Kill Or Be Killed” garantendosi un posto di primo piano nella scena tedesca. Hanno partecipato a numerosi eventi in Germania, festival europei e soundclash. Il massimo successo l’hanno ottenuto al “Riddim Clash 2004”, in occasione del quale hanno fatto piazza pulita al Munich’s Muffathalle.
Nel 2008 si sono imposto anche in Gambia, l’anno successo hanno pubblicato “Message To You Rudie”, prodotto da Blender. Nel 2012 si sono aggiunti alla crew anche Arno e Chris, che hanno dato il là a una nuova generazione di sound.

Seguiteci sui social media dell’Overjam.

 

Gli artisti saranno annunciati a breve! Seguiteci sui social network.

 

Video report della 2° edizione:

Video report (primo giorno): https://www.youtube.com/watch?v=iIC6NHoMstg

Video report (secondo giorno): https://www.youtube.com/watch?v=WLn9xLrnedE

Video report (terzo giorno): https://www.youtube.com/watch?v=DjiR8OeXIHc

Video report (quarto giorno): https://www.youtube.com/watch?v=QaEKObSr9V8

 

Per maggiori info visitate il sito www.overjamfestival.com o la pagina FB: https://www.facebook.com/OverjamInternationalReggaeFestival ,

Twitter : https://twitter.com/overjamfestival.

 

Prevendita Early-bird OVERJAM su circuito Eventim: http://www.eventim.si/si/vstopnice/overjam-international-reggae-festival-tolmin-sotocje-330925/event.html.

 

Per maggiori informazioni sui biglietti in prevendita scrivere a [email protected].

 

Non dimenticatevi degli OVERJAM PREPARTY che si svolgeranno in Slovenia e all’estero.

 

CONTATTI:

 

SLOVENIA:

KURZ ROCK VIBE d.o.o./ press referent e partner sloveno del Festival

Resljeva 26, 1000 Ljubljana

Referente media: Ana Zorko 00386 040 353 385, [email protected]

Responsabile PR per la Slovenia: Sandi Maver

 

ITALIA:

ASSOCIAZIONE CULTURALE OVERJAM
Via Colonna 9/a
34124 Trieste – Italy
Fulvio Impellizzeri
+39 328 2192020

[email protected]

 

 

AUSTRIA:
CiK – Cafe im Künstlerhaus – Booking & Promotion

Fonte:

comunicato stampa Ticket To Jamaica