ULTIME NEWS
Search

Nuovo singolo per i Kabirya, ecco Nebbia e Piombo

305

 

Arriva Nebbia e Piombo, il nuovo lavoro dei Kabirya!

La formazione alternative-rock originaria di Piacenza torna con questo nuovo brano dopo il debutto dello scorso anno con Forse è migliore, primo singolo pubblicato dal trio. Il 2020 è stato un anno ambiguo e difficile, ma il gruppo, pur posticipando l’uscita del primo disco ufficiale alla primavera del 2021, non si è fermata a lungo e ha scelto di riorganizzarsi e di pubblicare nel mentre il nuovo brano con tanto di videoclip.

Il singolo Nebbia e Piombo è ispirato al celebre romanzo giallo I Milanesi ammazzano al sabato di Giorgio Scerbanenco e fu scritto in occasione di “Profondo Giallo”, festival letterario basato sulla cultura del romanzo giallo e noir, a cui la band ha partecipato in occasione della sua prima edizione a Piacenza nel 2018. Il pezzo parla della città di Milano, sia con uno sguardo agli Anni di Piombo, contesto storico in cui sono anche ambientate le vicende del romanzo, sia da un punto di vista rivolto alla metropoli odierna. La nebbia è da sempre un simbolo della città, la avvolge per i mesi invernali e primaverili in una foschia costante, spezzata a tratti da un debole sole. È una Milano quasi catartica quella descritta da Scerbanenco, non troppo dissimile da quella di oggi, diventata una metropoli internazionale, che resta però un luogo ambiguo e freddo sotto vari aspetti. Il piombo rappresenta invece una duplice faccia del capoluogo lombardo: dagli anni 60 e 70, dove la criminalità e le bombe sconvolgevano la vita cittadina, al momento attuale, dove il traffico, i ritmi frenetici del lavoro e l’inquinamento rendono la metropoli una città ricca di attività, ma difficile e talvolta pesante da affrontare ogni giorno, soprattutto per coloro che non riescono a superare lo scoglio dell’individualismo e restano emarginati, nell’indifferenza comune.

Il brano è stato scritto e prodotto in collaborazione con il chitarrista e leader dei Misfatto Gabriele Finotti, nonchè fondatore dell’etichetta indipendente Orzorock Music. Nebbia e Piombo venne registrato live in prima battuta al Teatro S.Matteo di Piacenza nel novembre 2018, in occasione del festival Profondo Giallo. Successivamente viene inciso e mixato con Riccardo Demarosi presso i Giardini Sonori Piacenza e farà parte, insieme al primo singolo Forse è migliore, del disco di debutto della band in uscita nel 2021.

Il singolo è stato pubblicato dalla label Orzorock Music su tutte le piattaforme streaming e store digitali, nonchè su Youtube con il videoclip ufficiale, affidato alle abili mani di Michele Barbieri di School of San Rock, scuola di musica e realtà operante nel mondo audiovisivo.

Progetto grafico copertina: Rebecca Sottosanti

Foto: Carlo Squeri

 

   Link ai profili social!
Facebook
Instagram

 

 Etichetta discografica Rock e non solo
Visita il sito web!