Love Ghost – è uscito il loro ep “Sabertoothed”

230

Sabertoothed è il nuovo EP di Love Ghost un quintetto di Los Angeles, composto da Finnegan Bell (voce solista, chitarra), Ryan Stevens (basso, cori), Daniel Alcala (chitarra, cori), Samson Young (batteria, cori) e Cory Batchler (tasti, cori, voce).

L’Ep si apre con Tribe che inizia con un giro di basso e un pattern di batteria serrato, segue subito dopo la voce quasi sussurata che poi esploderà in tutta la sua capacità nel ritornello accompagnandosi alla chitarra elettrica. Segue poi Step In The Arena, una canzone molto energica che inizia con un bellissimo synth per poi aggiungere il resto degli strumenti con una voce molto effettata. In questo pezzo possiamo anche apprezzare uno special hip hop con tanto di scratch del disco. La canzone si conclude con una nota molto lunga che lascia spazio all’entrata di Hated il terzo pezzo di Sabertoothed. Hated è una canzone che vuole far riflettere e indurre un senso di malinconia nell’ascoltatore, molto particolare la parte prima del finale con solo batteria e synth. War, I swear è il quarto ed ultimo pezzo, a mio avviso anche quello più emotivamente intenso, si inizia con uno struggente arpeggio di chitarra a cui si aggiungono dopo voce, chitarra, batteria, basso e synth. In questa canzone possiamo apprezzare anche un interessante lavoro chitarristico dal punto di vista solistico.

Come sempre i Love Ghost si confermano dei musicisti incredibili nonostante la loro giovane età. Le 4 canzoni spaziano dal grunge all’hip hop, al rock e alla trap in maniera assolutamente naturale senza suscitare nessuna sensazione di stranezza nell’ascoltatore. Il sound design ed il mix e master sono di qualità eccellente tanto da poter competere con i migliori prodotti dell’industria musicale dei giorni nostri.

Nel complesso assegno a Saber-toothed un 90/100.

Link streaming Soundcloudhttps://soundcloud.com/loveghost_official/sets/saber-toothed/s-mjYFr6S9TH0