DIDIE CARIA: THE PRINCE, estratto da PRIMO TEMPO

816

Il video di THE PRINCE, singolo estratto da PRIMO TEMPO, il nuovo disco di DIDIE CARIA, uscito il 25 settembre 2015 per l’etichetta valdostana MeatBeat Records.

L’album è stato prodotto tramite un’efficace campagna di crowdfunding, superando abbondantemente il traguardo dei 10 mila euro e vendendo in preorder più di 300 dischi. Grazie anche a questa fortunata raccolta fondi, DIDIE parte in un tour di oltre 20 date che lo vedranno impegnato per tutta l’estate, portando PRIMO TEMPO in anteprima in diverse città italiane.

THE PRINCE si ispira al libro il piccolo principe. Il piccolo principe ripete nel ritornello del brano: perche i grandi passano il loro tempo a fare cose che non li rendono ricchi? Ricco per il piccolo principe significa ricco nell’anima.

«Il brano parla dello scontro tra adulto e bambino che c’e’ in noi: vogliamo essere contabili di stelle e passare il tempo a calcolare qualcosa che non sarà mai nostro o avventurarci nel mondo con gli occhi di un piccolo principe?»

Il video non è un videoclip classico, bensì il reportage di un esperienza. Prendere e partire senza sapere dove si va, investire tutto senza aspettarsi niente è lo spirito con cui Didie si ritrova a Malika, Senegal.
«Dopo 15 giorni da un incontro casuale con l’associazione Renken che già conoscevo per il loro operato, mi ritrovo a 10000 km da Torino, in una strada di terra ai lati di una casa a cui manca il tetto e forse sempre mancherà a cercare un linguaggio comune con gli abitanti del luogo. Questo linguaggio si rivela essere la danza e cosi decido di fargli sentire la canzone The Prince e chiedo a chiunque si presti a giocare con me di improvvisare dei movimenti che per loro esprimano quello che gli comunica la canzone. Il tutto ovviamente al primo ascolto. Nasce cosi il video clip che prima di tutto doveva essere per me un esperienza simile a quella del piccolo principe. In modo da potermi ricordare che non voglio diventare un contabile di stelle.»

Prodotto, mixato e registrato da Neda nello studio della MeatBeat Records, PRIMO TEMPO è un album che contiene nove canzoni (otto tracce e un extended dell’ultima traccia La more). I brani sono composti principalmente attraverso l’utilizzo di loopstation in una performance in cui la voce è protagonista al centro di un ambiente sonoro minimale. Le sonorità a volte ricordano il trip pop, la musica elettronica e le ballad acustiche, ma la vocalità si ispira indubbiamente alla musica soul.

Fonte : Astarte agency