I Debunk si raccontano al pubblico di Radio Tweet Italia

200

1) Descrivete la vostra musica in tre parole?

Sincera, Potente, Grezza.

2) Il vostro sound da chi trae ispirazione?

Good Riddance, Nofx e Pennywise.

3) “Stay With You” é il vostro nuovo singolo, di cosa parla?

Stay with you racconta come non sempre si ha bisogno di persone vicine per risolvere i problemi, a volte da soli con una birra in mano si risolvono meglio, se si sbaglia lo si fa per mano propria e non su consiglio degli altri.

4) Che messaggio volete trasmettere attraverso la vostra musica?

Gioia e malessere, benessere e povertà, libertà e oppressione , tutto quello che ci circonda , siamo tutti nella stessa barca di carta, sempre pronti ad affondare.

5) Come vedete la scena musicale in Italia?

Da un lato deprimente, dall’ altro lato ci sono band che spaccano anche se il livello di supporto delle band punk hc si è drasticamente abbassato.

6) Un verso di una vostra canzone che racchiude la vostra essenza musicale?

if I am in able to compromise” nella canzone  You’ ll get me down ….più vai avanti musicalmente ,più ti trovi a dover scendere a compromessi, siamo sempre stati coerenti con i nostri pensieri e tendiamo a tenerli anche nella musica, anche se non è facile

7) Che consiglio dareste ad una giovane band?

Niente di speciale, suonare per passione e regalare sempre emozioni positive al pubblico.

8) Se poteste scegliere con chi vi piacerebbe duettare o condividere un palco assieme?

Con i good riddance, condivido pienamente il  songwritten di russ rankin, amiamo il loro sound, una band completa per i nostri gusti, sempre dopo i Ramones.

9) Progetti futuri?

Suonare, Suonare e suonare e ovviamente incidere dischi e suonare in giro per Italia ed Europa.

10) Potete salutare i nostri lettori con un vostro Motto?

Grazie ragazzi per il supporto che ci date, le ricordate il punk è un idea di pensiero non di stile, accept your idea ..gabba gabba hey