Contest e Video Lo stato sociale : #lamusicanonèunacosaseria

762

Siamo a fine settembre, fine della stagione estiva, forse si potrebbe parlare della fine di un anno o di un’era e per la musica ed il suo mercato è tempo di bilanci e di numeri.Quindi, calcolatrice alla mano, grafici, iperboli, sottrazioni, moltiplicazioni e  abbiamo che “L’Italia Peggiore“, secondo album de Lo Stato Sociale ha totalizzato tra il 2014 ed il 2015 più di 70 date di cui una decina all’estero (Bruxelles, Londra, Parigi, Berlino, Amsterdam) ed un tour nel club di 26 sold out su 26 date.

A maggio 2015 la carovana si rimette in marcia con “Grandi Fenomeni, l’ultimo celeberrimo tour de Lo Stato Sociale”  realizzando altre 30 date dai primi di giugno ad oggi, di cui una ventina in festival dove spicca lo Sziget Festival di Budapest.

L’Italia Peggiore tour è finito come quello estivo e Lo Stato Sociale, dopo 100 date, festeggia con la ristampa in cd, con nuovo package, dell’album andato esaurito durante l’estate ed il video del singolo “La musica non è una cosa seria“, video girato da loro stessi in alcuni day off del tour estivo tra Puglia, Campania e Calabria.

Numeri alla mano si capisce che la musica non è una cosa seria, no?  

Da qui l’idea di un contest: perché non fate anche voi un video racconto delle vostre vacanze con la la colonna sonora del brano “La musica non è una cosa seria“? Realizzatelo e caricatelo sul vostro canale Youtube o sulla vostra pagina Facebook mettendo l’hastag #lamusicanonèunacosaseria.
Al video più bello, decretato dalla
Garrincha crew, verranno regalati due biglietti per il parterre, oramai Sold Out, dell’evento del 21 novembre al Paladozza di Bologna dove Lo Stato Sociale, insieme ad alcuni amici e ai propri fan festeggerà a suon di musica prima di ritirarsi…. in studio a meditare d’ altronde, si sà, #lamusicanonèunacosaseria!

Fonte: SBAM Ufficio Stampa