ATTACK THE SUN: E’ USCITO “PARALLEL SYSTEMS”, L’ EP DI DEBUTTO!

305

PARALLEL SYSTEMS

E’ PRESENTE IN TUTTI I DIGITAL STORES E PIATTAFORME STREAMING.

Spotify
 
– iTunes
 – Amazon
 – Google Play
 – Deezer

Parallel Systems è l’ EP di debutto degli Attack the Sun, uscito il 29 marzo per Sorry Mom!. Registrato, mixato e masterizzato presso “Produzioni Fantasma” da Andrea “Spazza” Rigoni, Parallel Systems è un concentrato di energia che spazia tra il rock, l’elettronica ed il rap in 6 prorompenti tracce.

MY END

My End rappresenta il coraggio di superare le insidie che ci si presentano nella vita. Le paure che ci bloccano, non ci fanno andare avanti e che ci chiudono in noi stessi, rendendoci timidi e vulnerabili. Il brano focalizza l’attenzione su come la musica possa essere la nostra salvezza, la nostra guida e la risposta ad ogni nostro dubbio.

BY MY SIDE

Cosa significa amare una persona così tanto da fidarsi di lei? Cosa significa costruire un rapporto basato sulla fiducia, la lealtà, l’onesta e il rispetto reciproco?
Gli Attack the Sun con By My Side mettono in discussione loro stessi e l’ ascoltatore, portandolo a riflettere. Riflettere sulla vita e sui suoi valori più importanti.
In questo momento storico i legami si rompono più facilmente e non si combatte per rimediare ad un errore e salvaguardare un rapporto, che sia di amicizia o di amore.
By My Side è uno sprono a dare tutto noi stessi per coloro che amiamo, la nostra vita al servizio degli altri.

NOTHING BETTER

Nothing Better singolo di debutto degli Attack the Sun, è un inno di incoraggiamento, un grido che vuole aiutare a superare gli ostacoli più duri nel cammino verso la consacrazione di un artista.
Protagonista è infatti l’artista “sotto attacco”: l’unico freno e limite alla propria ascesa personale è dato dalla capacità di soppesare con intelligenza o meno, le critiche e i giudizi altrui. Nothing Better vuole essere colonna sonora della vita di ogni artista, descrizione del difficile percorso tra avversità e crescita personale.

PARALLEL UNIVERSE

Parallel Universe è un brano che tratta anch’esso di una relazione. Entra in gioco, in questo caso, il tema dell’alienazione dell’uomo. Il protagonista sente dentro di sé che ha fatto la scelta giusta a lasciare la sua ragazza, tuttavia con questa rottura si sente solo e abbandonato, quasi alienato in un universo parallelo. Il pezzo può essere anche letto come metafora dell’alienazione dell’uomo in generale: non ci si sente a proprio agio in un mondo che non ruota come si vorrebbe e quindi la fuga verso un universo parallelo.

MY BREATH

My Breath è più intenso e intimista nel testo. Si presenta come una sorta di preghiera a tu per tu con il Signore, in cui chi canta cerca di trovare nel raccoglimento uno spiraglio di luce dopo una relazione andata male. Qui entra in gioco la ricerca personale del protagonista.

OUT OF SYSTEM

È il pezzo più rivoluzionario del disco ed anche quello che si discosta in termini di tematica dalle precedenti tracce. Out of System fa riferimento a “1984” di Orwell, in cui il protagonista critica la società e l’uso massiccio dei media. È una critica al controllo e la pressione da parte delle tv, delle radio e di tutti i media (racchiusi come Il Grande Fratello), che in questo momento storico stanno controllando la nostra privacy e la nostra vita.
Il ribadire che SIAMO VIVI nel ritornello è il messaggio del pezzo, non siamo burattini nelle mani di qualcuno, ma esseri umani con una propria vita e un proprio pensiero.
Gli Attack the Sun, giovane band della provincia di Verona, sono tre ragazzi: Alessandro (voce, rapping e tastiere), Francesco (chitarra) e Giacomo (batteria).
Scelgono questo nome al limite dell’onirico e del sovrannaturale perché il 20 marzo 2015, il giorno della loro prima prova, è avvenuta una bellissima eclissi solare.
A metà del 2016 si chiudono in studio per dare vita il 27 luglio, alla loro prima
demo, disponibile sia in formato fisico che digitale (su BandCamp e YouTube).
A settembre 2017 hanno partecipato al Marilù Rock Contest #5, arrivando secondi in classifica. Nel 2018 partecipano a vari contest tra cui Vicenza Rock Contest, Pistoia Blues Festival: Obiettivo BluesIn, Sanremo Rock & Trend Festival e Invasioni Sonore. Il 26 maggio dello stesso anno vincono la 9°edizione del Vicenza Rock Contest andando di diritto a suonare al Ferrock Festival di Vicenza, in apertura ai Los Massadores, e al MEI (Meeting delle Etichette Indipendenti) di Faenza.
Il 28 settembre pubblicano il loro primo singolo “Nothing Better” accompagnato da un video ufficiale su YouTube, brano che anticipa l’uscita del loro EP d’esordio intitolato “Parallel Systems”, uscito il 29 marzo.
Il loro genere spazia all’interno dell’universo Alternative Rock, sperimentando suoni elettronici, riff più rockeggianti, vocalizzi melodici e strofe rap. Fonte di ispirazione quotidiana sono Muse, Twenty-One Pilots, Coldplay, Nothing but Thieves, Linkin Park, Thirty Seconds to Mars, Placebo, Portugal. The Man.

GUARDA IL VIDEO DI “NOTHING BETTER”

https://www.youtube.com/watch?v=unDD5OnbFCA
Facebook https://www.facebook.com/attackthesun
YouTube https://www.youtube.com/channel/UCVmHrB49bpayxXT9_G4Yj3A
BandCamp https://attackthesunband.bandcamp.com/releases