Anteprima Video | “Giselle” il nuovo singolo degli She Likes Winter

626

In anteprima esclusiva per Radio Tweet Italia il video “Giselle”, secondo singolo estratto dall’album “Bruises” della band legnanese She Likes Winter, disponibile dal 29 giugno 2020, pubblicato e distribuito da (R)esisto.

“Giselle”, con le sue atmosfere delicate e dream pop, è l’unico brano in italiano, nell’ultimo lavoro discografico della band. La canzone è accompagnata da un video di animazione a cura del collettivo artistico dei Silly Nostalgic Kids (ovvero Tommaso Valsecchi, Francesco Castelli e Valentina Grassini), realizzato alternando sfondi disegnati a mano con i carboncini e animazioni digitali in TVPaint. Se nel primo singolo, la title track “Bruises”, gli She likes winter avevano scelto un video ambientato tra i cupi boschi dell’Altomilanese con la sola cantante Simona Pasculli come protagonista, stavolta tutto è lasciato ad un cortometraggio animato che fonde appunto immagini e grafica. Il testo del nuovo singolo è incentrato sui sentimenti di nostalgia e mancanza, che nel video si concretizzano nelle vicende quotidiane tra un padrone e il suo gatto. I legami con il mondo felino, però, non finiscono qui. Alla fine del video non può sfuggire una curiosa dedica ad “Ottone Attacabrighe”. Si tratta di un micio che ha fatto compagnia agli She likes winter, con le sue fusa, proprio durante le fasi della registrazione del disco.

Gli She likes winter nascono tra Milano e Legnano, dall’incontro tra Stefano Vietta (basso, glockenspiel) e Matteo Valsecchi (chitarra) per dare vita ad un progetto originale di musica post-rock dalle atmosfere soffici, dark e allo stesso tempo psichedeliche, ispirandosi a band quali Mogwai, Sigur Ros, Radiohead, Album Leaf e This Will Destroy You.
Inizialmente concepito come gruppo strumentale, il cambiamento determinante dell’evoluzione della band arriva con l’inserimento alla voce di Elisa Iaffaldano. Nel 2014 viene pubblicato il primo EP “A year in our lives”, a cui lavora anche il polistrumentista Francesco La neve .
In seguito, arriva una nuova svolta per la band: la scelta di proseguire verso l’elettronica e di abbandonare la batteria acustica e nel gruppo viene arruolato Francesco Letteriello, alias Sonico, (synth e basi).
I brani ora hanno un arrangiamento nuovo, elettronica, dreampop, che ammicca al dark, caratterizzati da strutture poco convenzionali. Un approccio che destruttura l’ascolto tradizionale, per esplorare nuovi territori. Allo stesso tempo, rimanendo fedeli alla tradizione del genere di cui fanno parte, grazie ad una ricerca dei suoni utilizzati, in cui a componenti soft, acustiche ed elettroniche, si alternano riff distorti e aggressivi.
Nel 2017 gli She likes winter trovano stabilità della line up, con l’ingresso di Simona Pasculli alla voce, che sostituisce Elisa, contribuendo alla ricomposizione dei brani.
“Bruises” è il nuovo album uscito il 27 aprile 2020, missato da Andrea Lapiccirella, distribuito da (R)esisto.
Il disegno raffigurato sulla copertina del disco è opera di Dario Zalunardo, pittore canegratese, tra i fondatori del gruppo artistico Mercurio.

Gli She Likes Wonter sono:
Simona Pasculli (voce)
Matteo Valsecchi (chitarra)
Francesco Letteriello (synthm, drum machine)
Stefano Vietta (basso, glockenspiel)

Video e animazione a cura del collettivo artistico dei Silly Nostalgic Kids

www.facebook.com/SheLikesWinter
www.instagram.com/shelikeswinter