Categoria: Il salotto di Malcom

Il Salotto di Malcom: Il Boom

E oggi signori mi rilasso in un ambiente – quasi – familiari alle mie corde. Sigari Cubani e belle femmine, di quelle eleganti che sanno farti girare la...

Il Salotto di Malcom: ENDI

Cambio di rotta, cambio di genere…ma soprattutto cambio di abbigliamento. Apro le porte a quell’America divenuta Italia, a quell’Italia che va stretta...

Il Salotto di Malcom: Margherita Pirri

Silenzio e verginità. Non fisica, non siate malconci e maliziosi. Siate sottili oggi in questo Salotto. Esatto: SOTTILI. Consumo candele e faccio pulizia di stagione....

Il Salotto di Malcom: UMMO

Ancora risuona il singolo MALINCONIA…ma soprattutto ancora rivedo la scena lesbo in ogni antro dei miei pensieri. Questa settimana non saprei come vestirmi ne che...

Il Salotto di Malcom: Stefano Vergani

Ho dipinto le tende di bianco. Non mi devo sposare ma voglio fargli trovare qualcosa che assomigli alla facciata del suo disco. Poi ho appeso trombe e tamburi alle...

Il Salotto di Malcom: Guastamacchia

Volevo tingermi i capelli di rosso, di fucsia, di giallo canarino o di azzurro come quelli della fata famosa. Poi ho desistito. Ho messo su del vino pregiato e spento le...

Il SALOTTO di MALCOM: i ROCKY HORROR.

Caspita ragazzi. Oggi è davvero tosta. Devo levare via l’arredamento elegante e inserire la modalità rivoluzionario metropolitano, bandiere di rivolta, birra...

Il SALOTTO di MALCOM: i THE PANICLES.

Portatori sani di Pannocchie. Si scherza ovviamente…ma portatori sani lo sono e non di pannocchie quanto di panni lavati, stesi al sole ad asciugare aspettando che...

Il Salotto di Malcom: i NODe

IL SALOTTO di MALCOM: i NODe Era il tempo di Ritorno al Futuro quando Martin entrò in casa di Doc Brown e fece del sano Plug&play con il cono arrogante da due metri...

Il Salotto di Malcom: CORTEX

Benvenuto a CORTEX. Benvenuto tra le pagine di Radio Tweet Italia. Benvenuto nel mio salotto in cui ci piace poco la convenzione con le istituzioni, ci piace poco...