Categoria: Il salotto di Malcom

Il Salotto di Malcom: i NUJU

Balcanizziamoci un poco va… è tempo di saltare con tamburelli e andamenti della tradizione. Ma non è ancora il tempo di lasciare che questo sia solo un...

Il Salotto di Malcom: RICCARDO MAFFONI

Sono quasi 10, forse meno… ma non meno di tanti che delle volte anche solo 3 sono tanti. Parliamo di anni, anni che un artista decide di stare in silenzio (si fa...

Il Salotto di Malcom: FURIA

Amici di Malcom: quanto mi piace farmi bello sapendo di ospitare nel Salotto una gentil signora!!! Non so che dirvi… mi ero bello pettinato e profumato quando...

Il Salotto di Malcom: Riccardo D’Avino

Società e socialità. Socievolezza ma anche sociopatia. Coscienza o Incoscienza? Temi assai cari oggi a tantissimi cantastorie del nostro tempo. Suona alla porta ed io...

Il Salotto di Malcom: SUVARI

Scene di un altro film. La vita è la stessa ma il film che la racconta è decisamente cambiato. Dai Lags ad oggi, in solitaria ascesa. Benvenuto a Luca De Santis che...

Il Salotto di Malcom: BOBBY SOUL

Spolvero o lascio in disordine? La bottiglia di Rum quella la lascio ma i mozziconi di panino sinceramente no. I mozziconi di sigaro decisamente si. Libri ovunque. E poi...

Il Salotto di Malcom: i Refilla

Due sono le cose che mai capirò: perché tanta gente continua ad ignorare la bellezza e perché a tanta bellezza viene concesso di stare in silenzio. Insomma, Marzullo...

Il Salotto di MALCOM: LEDI

Spazio alla poesia cantata. Spazio al silenzio dell’introspezione. Spazio alle mie riflessioni. Spazio ad un pianoforte sguarnito di bellezza ma pesante di...

Il Salotto di Malcom: iBerlino

Benvenuto futuro. E benvenuta polvere sui vinili che, oggi più di ieri, sembrano alieni in questa musica digitale. E per quanto gli ospiti di oggi inseriscano qua e la...

Il Salotto di Malcom: Santino Cardamone

Breve. Succinto e compendioso. Anzi direi sintetico e la cosa non è che mi ispira molta simpatia. Sarà che il vostro Malcom non fa domande assai intelligenti o forse...

Il Salotto di Malcom: Krishna Biswas

Sinceramente ho poco da dire in merito amici di Malcom. Poco da dire… capita quando di fronte si ha qualcosa che prescinde dalle normali estetiche e didattiche a...

Il Salotto di Malcom: MANU

Diciamo subito che il vostro Malcom non è che sia così capace di parlare di questo genere di dischi. Ma il bello è anche frequentare zone del mondo che non si vedono...

Il Salotto di Malcom: Giacomo Toni

Piano-punk signori. Io che in questo salotto conservo gelosamente un piano a muro Seiler di chissà quante generazioni fa. Io che del piano conosco solo i grandi mostri...

Il Salotto di Malcom: Mirco Menna

Finalmente!!! Dico finalmente e lo dico a gran voce. Lo dico perché possa arrivare dritto alle finestre di questo Salotto, che possa romperle e poi alla fine che possa...

Il Salotto di Malcom: LEBOWSKI

Oggi usciamo con un po’ di ritardo sul pianale di marcia… come disse un saggio amico mio. Ed io che speravo di dover mettere fumo dal pavimento e qualche...

Il Salotto di Malcom: Davide Buzzi

Il rock on the road italiano come italiano è lo stile per dare forma alle canzoni. Quel piglio appena poco scollato che ormai va tanto di moda nel cantato indie e testi...

Il Salotto di Malcom: Chiara Giacobbe

Prima che la rete spari fuori il suo nuovo video mi levo lo sfizio e lo stupore di incontrare la violinista degli Yo Yo Mundi. Perchè molti è così che la riconoscono...

Il Salotto di Malcom: i Vallanzaska

Intervista lampo direi… e sinceramente non ho mai amato chi ha poco da dire, forse perchè davvero non sa che dire o forse perchè si sta annoiando. E in questo...

Il Salotto di Malcom: Luciano Panama

Scena indie e provincia dannata. Oltre il buio delle cose, oltre le ossa, oltre l’ingenua libertà di essere e di credersi, arriva una musica che in qualche modo...

Il Salotto di Malcom: YATO

Spazio all’elettronica d’autore. Spazio allo spazio, quello intersiderale, quello dove trovano riparo passioni e sensazioni di cuore, romanticismi e quel...

Il Salotto di Malcom: Marco Rò

Spazio al giornalismo d’inchiesta e alla canzone d’autore. Spazio ad un progetto che quasi quasi, a guardarlo tutto dall’alto, non ci sta per intero...

Il Salotto di Malcom: Silvia Conti

Nastro rosa per il Salotto di oggi. Finalmente una gentil signorina che ahimè scopro soltanto oggi e in questa chiave – come dire – moderna. Lei che invece...

Il Salotto di Malcom: Massimo Priviero

Spolvero. Riordino. Ridipingo. Levo le muffe e tengo i vinili in bella vista. Non viene una gentil signora. Sta salendo dalle scale un maestro, di quelli veterani, di...

Il Salotto di Malcom: Mauro Pina

Latini andamenti di stile. Pop colorazioni di gusto. Autorevoli annotazioni d’autore. Il disco di Mauro Pina, cari amici di questo salotto, mi è piaciuto anche se...

Il Salotto di Malcom: Edoardo Pasteur

Ne ho viste e sentite di cose in questo Salotto. Per fortuna che non ho da stipendiare qualcuno che mi aiuti nelle pulizie altrimenti non saprei come giustificare certi...

Il Salotto di Malcom: Luca Bash

Che dire gente amica di Malcom? Torno dalle ferie e ritrovo questo salotto impolverato di antichi presagi e vecchi fantasmi. Subito devo metterci mano con stuole...

Il Salotto di Malcom: Gino Magurno

Pausa estiva interrotta da un ciclone partenopeo. Tempesta e fulmini sulla canzone indie…anzi sugli artisti INDIE. Che poi con il fenome The Giornalisti abbiamo...

Il Salotto di Malcom: FRANCESS

Bella e brava. Intraprendente oserei pensare. Decisamente cosmopolita e non tanto per la fortuna di essere nata a New York e di vivere in Italia con una vita artistica...

Il Salotto di Malcom: di nuovo con Marco Cantini

Un salotto musicale che diventa un salotto letterario? Caspita…un bell’obiettivo!!! Quando poi a veicolare un libro e una musica è un cantautore che ne fa...

Il Salotto di Malcom: IRON MAIS

Che dire ragazzi???? Per una volta il mio caro e dolce salottino l’ho lasciato randagio e libero di essere in disordine come piace a lui. Poi una bella bottiglia...