“Luci gialle di città”, il nuovo Ep di Matteo Liberati

93

Quattro brani compongono “Le luci gialle della città” , il primo EP di Matteo Liberati, giovane cantautore che, uscito da un’esperienza di “gruppo”, tenta la strada da solista con questo raffinato lavoro.La lingua italiana non spaventa Matteo che anzi la usa con eleganza e maestria per descrivere sentimenti e dettagli nei suoi testi mai banali, discorso che vale anche per il titolo, a parer nostro giustissimo involucro. 
Le influenze sono variegate e saltano all’orecchio parti di elettronica e il suono del synth che fanno da supporto al sound rock che predomina l’EP e che non lo abbandona in nessuna delle canzoni.
Il pezzo che ci resta in testa in particolar modo è “I tetti di Parigi”, primo singolo estratto e brano rappresentativo che viene accompagnato da un videoclip ufficiale girato in un lussuoso albergo proprio nella Ville Lumière… che sia proprio la città a cui si riferisce Matteo?

Links per lo streaming dell’album:
https://open.spotify.com/album/0Ch76EDvZ0KV8XqzppMGyy?si=V4vDu13KTquRcxC9fYOILQ
https://itunes.apple.com/it/album/luci-gialle-di-citt%C3%A0-ep/1440155540

“LUCI GIALLE DI CITTÀ”
Data release: 20 Novembre 2018
Genere: pop-rock / Indie / Alternative
Etichetta: Exabyte Records

Track list:
1. Chi credi di essere
2. I tetti di Parigi
3. L’uomo che guarda le stelle
4. Un po’piú in là

Weblinks:
Facebook: https://www.facebook.com/matteoliberatimusic/

Instagram: https://www.instagram.com/matteoliberati_official/

Email: [email protected]
link al video di “I tetti di Parigi”: https://youtu.be/h5zl-RH0ha8