LIMES LIVE @Cafè Rossetti Trieste (c’era pure Olly Riva)

1176

Scritto da Angela Mingoni


Sabato sera.
Sono le 22 e ci troviamo fuori dal Cafè Rossetti, aspettando il momento propizio per entrare.
Intanto ci guardiamo intorno; siamo circondati da  un bel gruppo di persone e buona parte di queste se ne stanno lì per i Limes. Amici di sempre e nuovi sostenitori, tra di loro per l’appunto, ci siamo anche Guido ed io.
Dopo qualche giorno di incertezza, siamo davvero contenti di poterli vedere dal vivo.
Tornano a due anni di distanza dagli ultimi live e hanno il compito di aprire la serata ad Olly Riva, noto cantautore soul e rhythm’n’blues.

Quando salgono sul palco i tre triestini ci sembrano un po’ tesi, d’altra parte di tempo ne è passato ed ora è arrivato il momento di fare sul serio, quindi, dopo una breve introduzione con Plumes, nell’aria risuonano le note di Hunting Party.
Come inizio non c’è affatto male; l’ansia scompare subito e la voce di Mauro è chiara e forte, senza incertezze.
Il suond dei Limes è sofisticato, con quella punta di effettistica che non guasta mai.
Tra un pezzo e l’altro ci pensa Piero, bassista, ad intrattenere il pubblico, che un po’ mormora e si chiede perché non parlino molto ma non si può essere perfetti, perché il tempo stringe e bisogna dimostrare di saper suonare, l’intrattenimento verrà col tempo.  

Durante l’esibizione vengono proposti anche due pezzi tratti dal vecchio Ep, e qui gli animi si scaldano; l’atmosfera passa da un rock più melodico con scie pop, ad uno che sfiora il punk, il ritmo è più incalzante e deciso e finalmente qualcuno si azzarda ad accennare qualche movimento di gambe e busto: anche il pubblico è disposto a sciogliersi un poco.
L’armonia sul palco è visibile, alla batteria c’è Matteo. Nemmeno lui risparmia un colpo ed il risultato finale del live merita un buon voto.
Quasi un’ora è passata ed il tempo a disposizione è terminato. Le dieci canzoni sono scorse senza intoppi, tutto è andato per il meglio.
Finalmente dopo tanta attesa e tensione, i ragazzi posso tirare un sospiro di sollievo e godersi il live di Olly Riva & The Soul Rockets.

Contatti:
Facebook Limes
Instagram officiallimesmusic
T
witter officialimes