Giorginess: Siamo tutti stanchi

1411

Foto ufficiale del Karel Music Expo 2017

 

I Giorginess tornano in grande stile grazie ad un nuovo lavoro in studio, dal
titolo “Siamo tutti stanchi”.
In poche, semplici parole, Giorginess è potenza viscerale, è genio e
sregolatezza, è un’esplosione di sentimenti.
Questo secondo disco può essere descritto come una vera e propria
fotografia che immortala attimi vissuti a fatica, andando a definire un collage
di istantanee che se ne stanno lì a ricordarci del dolore, dello stare male e
della stanchezza che ci si trascina dietro come un macigno.
Se è vero che dopo il buio arriva sempre la luce, così accade qui; perchè si
respira, dopotutto, aria di rivalsa; le note sono intrinse di quella voglia di
vincere le sfide, della volontà di raccontare il male ma senza urlare, fino a
prenderne le distanze.
Questo è il mondo moderno descritto da i Giorginess tra amore, solitudine,
vita ai margini e violenza. Un vero e proprio girotondo, metafora dell’eterna
lotta tra bene e male.
Giorgia D’Eraclea (autrice dei testi), grazie alle composizioni musicali, ed
alle altrettanto evidenti doti autoriali di Davide Sala, riesce a raccontare
esperienze del suo mondo con naturalezza, arrivando ad allargarle ad un
universo più ampio affrontando temi davvero importanti e maturi.
Le dieci tracce scorrono e si arricchiscono grazie alla complicità delle
batterie di Lou Capozzi e del basso di Andrea De Poi.
Siamo tutti stanchi conferma la band come baluardo del panorama
indipendente nazionale e si può collocare in una specie di terra di mezzo tra
rock mainstream, grunge e cantautorato. Un punto di riferimento che rimane
saldo anche nei live grazie alla loro perfezione di performers, dimostrata
recentemente anche al Karel Music Expo di Cagliari, che sanno tenere il
palco professionalmente.
Giorginess, in definitiva, è un gruppo con un anima cantautoriale che
continuerà ad attirare l’attenzione su di sé arrivando a conquistare un
pubblico sempre più vasto, grazie ad un sound maturo che in questi anni si è
notevolmente evoluto.




Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.