Abba Zabba, il cantautore Sereno

671

Scritto da Angela Mingoni

Sereno, il nuovo Ep di Abba Zabba, è essenziale. Tralascia la forma per dare risalto alla sostanza in un vortice di sentimentalismo delicato, cadenzato spesso e volentieri dalla batteria che vivacizza la chitarra che, a sua volta, persevera in una pulizia costante e non propone virtuosismi sfacciati, che risulterebbero per altro inutili.

Alessandro Giorgiutti mette da parte gli orpelli e punta ad essere semplice e diretto;  spinge la voce al massimo e suona la chitarra senza strafare, sceglie riff non necessariamente articolati, li porta avanti per tutto il pezzo ed  aggiunge una sfumatura di  controcanto per dare più colore.
Sceglie l’italiano, dopo tanto inglese,  per dare all’ascoltatore la possibilità di farsi capire veramente e di cogliere i dettagli.
In questo lavoro si prediligono le emozioni, espresse con eleganza da un Abba Zabba che accompagna l’avventore lungo un percorso composto da cinque pezzi più o meno riusciti.

Sereno, inteso come singolo, è l’inizio giusto; non per partire col
botto ma per permettere di entrare piano piano nell’ universo del cantautore triestino. Si palesa un crescendo di  adrenalina dove la voce narrante diventa sempre più avvolgente e si dimostra tanto calda da coinvolgere soprattutto all’apice del ritornello.

I momenti migliori dell’ Ep arrivano con Un Gioco Come un Altro
In Punta di Piedi che danno movimento ad un lavoro che altrimenti rischierebbe di risultare a tratti insapore.
In questi due pezzi convivono energia e passione; è come se l’amore dell’autore per l’amore  trasparisse in modo nitido. L’amore dunque, trattato senza isterismi e senza malinconia; Abba Zabba non cade nella scelta prevedibile della ballad ma punta a sovvertire le regole con ritmi sfacciati.

Il cantautorato italiano può ritenersi soddisfatto di Sereno, perché è un buon lavoro compositivo.
L’autore si mette a nudo senza filtri e ci racconta il suo vissuto fatto di rapporti intensi, carichi di passione e trasporto. L’ascoltatore si sente parte integrante del mondo di Alessandro, un mondo carico di tenerezza e dolore.

Sereno accompagna le giornate grigie e spinge, chi ne viene a contatto, ad ascoltarlo ripetutamente per goderne appieno, sempre.

 

Contatti:
Facebook Abba Zabba Official
Y
ouTube MrAbbaZabbamusic