Chiara Ragnini – Tra le Foglie

638

Il clip, è stato presentato in conferenza stampa  al cospetto del Presidente della Provincia di Imperia Avv. Fabio Natta, è stato interamente girato nell’antico borgo medioevale di Lingueglietta, uno dei Borghi più Belli d’Italia, frazione di Cipressa (IM), nel cuore dell’entroterra del Ponente Ligure, la cantautrice è protagonista di un viaggio simbolico e introspettivo, un cammino, poetico e musicale, che accompagna lo spettatore fra le meraviglie di questo piccolo paese, dalla antica Chiesa Fortezza di San Pietro alla Chiesa della Natività di Maria Vergine, facendosi largo fra i tipici caruggi per poi offrire una intensa panoramica della colla sovrastante il paese, da cui si ammira una vista mozzafiato sulla splendida Valle del San Lorenzo, abbracciata dagli ulivi.

Il video ha ottenuto il patrocinio del Comune di Cipressa, della Provincia di Imperia, del Club I Borghi più Belli d’Italia di Roma e del progetto europeo “BEST OF”, azione attiva nella Valle del San Lorenzo e prevista dal programma di Cooperazione Transfrontaliera ITA-FR ALCOTRA 2007-13. Le immagini e le note porteranno in tutta Italia gli affascinanti scorci del borgo, conferendo valore al patrimonio ambientale, culturale ed artistico della Riviera di Ponente Ligure, con lo scopo di sensibilizzare i cittadini residenti, le istituzioni e i turisti alla conservazione, alla valorizzazione ed allo sviluppo di un territorio unico per storia, stimoli contemporanei ed identità.

La canzone, un brano fresco ed orecchiabile, elegante e ritmato, dall’inconfondibile vena poetica che contraddistingue i lavori dell’artista ligure, è già disponibile su tutte le piattaforme di digital downloading e digital streaming (iTunes, Amazon, Google Play, Spotify e molte altre), è attualmente in promozione radiofonica e costituisce un singolo speciale per la produzione artistica della cantautrice genovese, in attesa del prossimo disco in uscita a marzo 2016.

“Dar voce al territorio valorizzando il patrimonio culturale ed artistico locale, promuovere la mobilità e la circolazione europea degli artisti e delle loro opere e rafforzare la collaborazione tra attori pubblici e privati per migliorare l’accesso alla cultura – afferma il Dott. Enrico MOLINARI, manager del turismo della Valle del San Lorenzo – significa non solo sensibilizzare le future generazioni grazie alle opportunità di finanziamento previste dai programmi europei, ma soprattutto considerare oggi la musica un valore da integrare in un’offerta turistica sempre più di a 360 gradi”.

Sul web:

www.chiararagnini.it
www.facebook.com/chiara.ragnini.fanpage
www.twitter.com/chiararagnini

FONTE: Crea Ufficio Stampa e Promozione